73032 - LOGICHE RICONFIGURABILI M

Scheda insegnamento

  • Docente Stefano Mattoccia

  • Crediti formativi 4

  • SSD ING-INF/05

  • Modalità di erogazione In presenza (Convenzionale)

  • Lingua di insegnamento Italiano

Anno Accademico 2015/2016

Conoscenze e abilità da conseguire

Capacità di progettare, mediante opportune metodologie di programmazione, sistemi digitali embedded su logiche riconfigurabili. A tal fine, saranno esaminate le architetture delle FPGA (Field Programmable Gate Array) e le moderne metodologie per la progettazione digitale basate su linguaggi per la descrizione dell'hardware, con particolare riferimento al linguaggio VHDL, e strumenti per la sintesi automatica.

Programma/Contenuti

L'obiettivo formativo consiste nella capacità di progettare, mediante opportune metodologie di programmazione, sistemi digitali embedded su logiche riconfigurabili.  Durante il corso saranno esaminate architetture basate su FPGA (Field Programmable Gate Array) e core ARM  e le moderne metodologie per la progettazione digitale basate su linguaggi per la descrizione dell'hardware con particolare riferimento a strumenti per la sintesi automatica a partire da linguaggi di alto livello come C e C++. Durante sessioni di laboratorio saranno esaminati alcuni scenari applicativi di particolare rilevanza inerenti l'implementazione su FPGA di algoritmi di computer vision/image processing 2D e 3D e la realizzazione di sistemi embedded basati su soft-core sintetizzati su FPGA e ARM. L'esame consiste nello sviluppo di un progetto di gruppo su tematiche di interesse per gli studenti. 

Testi/Bibliografia

Dispense disponibili online

Metodi didattici

Il corso consiste nell'introduzione di alcune tematiche di particolare interesse nell'ambito della moderna progettazione digitale con FPGA e core ARM.
Gli argomenti del corso saranno proposti in forma di seminari seguiti da una fase di sperimentazione con schede FPGA (disponibili per ogni studente/gruppo).  In base alle tematiche proposte, ogni gruppo di 2-3 studente sceglierà il tema di maggiore interesse per realizzare il progetto finale su un sistema basato su FPGA (e.g. smart camera, evaluation board).


Modalità di verifica dell'apprendimento

La verifica consiste nello sviluppo di un progetto di gruppo (2-3 students), concordato con gli studenti in base ai propri interessi in questo settore, da implementare su un sistema basato su FPGA (e.g. smart camera, evaluation board).

Strumenti a supporto della didattica

Ambiente di sviluppo Vivado di Xilinx. Smart camera per elaborazione real-time di immagini 2D e 3D  basata su FPGA sviluppata nell'ambito di un recente progetto di ricerca. Schede di sviluppo basate su Spartan 6 e Zynq 7000 (dispositivo basato su logica riconfigurabile e processore multi core ARM A9 con Linux). Ogni gruppo, formato da 2-3 studenti, disporrà di un proprio sistema di sviluppo per poter eseguire la sperimentazione e il progetto finale.


Link ad altre eventuali informazioni

http://www.vision.deis.unibo.it/smatt

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Stefano Mattoccia